30 aprile 2014 Seminario introduttivo respirazione consapevole e meditazione con didgeridoo

the black swan

Detail

Il didgeridoo è un antico strumento a fiato, nato fra gli aborigeni australiani, più di duemila anni fa. Oggi è diffuso in tutto il mondo, costruito e lavorato anche con tecniche e materiali moderni. La costruzione in legno è ciò che ancora diversifica uno strumento dall’altro, rendendone unici suono e vibrazioni. In musicoterapia non è ancora molto diffuso, chi vuole praticarla deve saperlo suonare e suonare il didgeridoo richiede la conoscenza e la pratica del respiro consapevole, ovvero la respirazione circolare. 

Il didgeridoo è quindi uno strumento che beneficia colui che lo suona, e coloro i quali vengono attraversati dalle naturali vibrazioni come avviene nel massaggio sonoro.
The Emeralds Tree costruisce didgeridoo in legno scavando i tronchi in contemplazione, con riverenza sacra. Gli strumenti vengono accordati con diapason antichi ed il suono è ricercato ed accuratamente misurato. Ogni strumento ha una sua frequenza, che può variare minimamente a secondo di chi lo suona, dipendentemente dal diaframma del suonatore. Ci presenteremo e vi parleremo di respirazione circolare e dei suoi benefici, vi mostreremo di cosa si tratta. Parleremo di vibrazioni e frequenze, del modo in cui queste influiscono sul nostro corpo. Parleremo di massaggio sonoro individuale e musicoterapia, parleremo di rilassamento di gruppo e ci presteremo, se vi presterete, ad esempi. Vi racconteremo cosa ci ha portati sulla via che stiamo percorrendo, e se sarete lì quella sera, è perchè, forse, abbiamo la stessa direzione…

Partecipa all’evento 

In collaborazione con Essenzialmente http://www.giovannaromagnolo.it/

Corso Potenza, 15 
10136 – Torino
per informazioni :
Tel. +39 331.4769812 
Tel. 011-0466903
Email: essenzialmente.muria@gmail.com

Questo post è disponibile anche in: Inglese